Moduli Fotovoltaici

Caratteristiche migliorative rispetto a Tecnologia FV tradizionale

Moduli Fotovoltaici in tecnologia CIGS

Il modulo solare a film sottile CIGS Prometea introduce un guadagno in termini di produzione energetica (Power Gain Factor (PGF)) rispetto alla tecnologia in silicio cristallino policristallino: cioè alle medesime condizioni ambientali e a parità di potenza di targa, il modulo solare CIGS Prometea può generare una maggiore quantità di energia rispetto alle tecnologie cristalline ed ottenere una resa energetica maggiore fino al 20%, o addirittura il 26%. Un modulo CIGS con efficienza di conversione del 13,5% è equivalente a 16,2 ~ 17,01% del modulo mono- e poli-cristallino in termini di resa energetica.

La miglior resa della Tecnologia CIGS Energyka deriva dalle seguenti caratteristiche:

  1. Migliore risposta alla luce UV (fare riferimento alla risposta spettrale);
  2. Miglior risposta alle alte temperature calore (coefficiente di temperatura di Pmax più basso, δ =-0.28%/° C, certificato da laboratori di test accreditati, migliore anche degli altri prodotti dei Competitors in tecnologia similare);
  3. Risposta alla luce IR (fare riferimento alla risposta spettrale);
  4. Migliore risposta alla luce con angolo di incidenza più bassa, luce diffusa e luce diffusa;
  5. Effetto Light Soaking positivo – aumento della potenza di targa dopo un primo periodo di esposizione alla luce solare (modulo mono e poli-cristallino ha effetto light –soaking negativo).

Molti utenti finali si soffermano sulle caratteristiche tecniche di targa del modulo fotovoltaico invece di concentrarsi esclusivamente sul suo tasso di efficienza di conversione. Tuttavia, l’obiettivo dell’utente finale non dovrebbe essere una maggiore efficienza superficiale, ma la produzione di energia che può essere ottenuta. Un Impianto Fotovoltaico costruita con moduli solari CIGS Prometea ad alta efficienza di conversione avrà una densità superiore Power (KWh / m2), cioè la produzione di energia per unità di superficie, rispetto alle tecnologie tradizionali poli e mono cristalline.

La tecnologia CIGS Prometea inoltre introduce altri vantaggi competitivi come segue:

AFFIDABILITA’

  1. Nessun effetto da Degradazione Potenziale Indotta (PID-Free) – problema tipico dei moduli in tecnologia cristallina
  2. Nessuna luce degradazione indotta (LID-Free)
  3. Assenza di Hot Spot
  4. Assenza del problema Bave di Lumaca (microfrattura delle celle)
  5. Pochi giunti di saldatura (in confronto con centinaia di punti di saldatura per il cristallino mono e poli)
  6. Nessun problema di riflesso / abbagliamento
  7. Ottima tolleranza agli ombreggiamenti (che influenza il rendimento di energia elettrica); non induce problema hot spot

VERA GREEN ENERGY

  1. Aspetto gradevole: di colore nero, si fonde nel nostro ambiente facilmente
  2. Processo produttivo a minor consumo energetico (Certificazione Foot Print)
  3. Meno consumo di materie prime e più rispettoso dell’ambiente
  4. Assenza di sostanze nocive (Certificazione RoHS)
    (4.1) La Tecnologia fotovoltaica CIGS può essere classificata in due tipologie in due tipi: Z-CIGS (Z-tipo CIGS) e C-CIGS (C-tipo CIGS). Il prodotto CIGS Prometea rientra nella tipologia Z- CIGS. Lo strato buffer nella sua struttura è realizzato da zinco-ossido di solfuro (ZnS) invece di cadmio solfuro (CdS) con i seguenti ulteriori vantaggi:
    (1) Il modulo non contiene cadmio. Questo materiale se infiltrato in seguito a rotture meccaniche o anche dopo lo smaltimento a fine vita smaltiti può inquinare gravemente l’ambiente.
    (2) Non richiede Cadmio lungo la sua linea di produzione, che abbassa il costo per la gestione dei rifiuti e meno inquinante. La tecnologia CIGS Prometea è l’unica tecnologia fotovoltaica che può definirsi completamente verde in quanto è certificata secondo la direttiva RoHS

COMPATIBILITA’ LINEE GUIDA VVF

I moduli CIGS Prometea anno la miglior classificazione per i test di Reazione al Fuoco: CLASSE 1: Questo comporta la compatibilità con le Linee Guida VVF per ogni tipo di copertura, senza la necessità di introdurre ulteriori strati separatori tra Impianto fotovoltaico e copertura degli edifici.

MIGLIOR TASSO DI RITORNO PER GLI INVESTIMENTI SU IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IRR tempo / ritorno è un indicatore importante per la maggior parte degli investitori quando si tratta di investimenti nel settore energetico. A parità di potenza Installata, e supponendo che il prezzo per watt sia lo stesso, a causa della maggiore resa energetica dei moduli fotovoltaici CIGS Prometea, il tempo di ritorno per tale impianto sarà notevolmente ridotto e IRR migliorato significativamente.
La tecnologia CIGS non solo garantire la sicurezza ed affidabilità, ma anche di generare una migliore rendimento per gli investimenti per l’utente finale, e, infine, trasformando l’industria solare in un’industria ‘verde’.

GARANZIE

10 anni sui moduli fotovoltaici per difetti di fabbricazione; È compresa un’ulteriore garanzia prestazionale per i moduli fotovoltaici durante la quale una perdita di potenza superiore al 10% del valore nominale nei primi 10 anni o superiore al 15% (per la maggior parte dei moduli in commercio viene garantita una perdita non superiore al 20%) del valore nominale in 25 anni, porterà alla sostituzione o integrazione dei moduli franco ns. sede

pannelli ultima generazione

Inserto Shading

Scheda tecnica dell'Inserto Shading e certificazione.

Scheda Tecnica CIGS

Presentazione del modulo fotovoltaico GIGS e scheda tecnica.